Victoria Beckham porta in passerella Estée Lauder

Le Spice Girls sono cresciute, si sa. Il fenomeno costruito a tavolino che ha lanciato le 5 ragazze inglesi, ognuna interprete di uno stile e di una tipologia di donna diversa, hanno intrapreso la loro strada, chi privilegiando la vita privata chi ancora avida di riflettori.

Quest’ultimo è il caso di Victoria Beckham che, oltre ad essere costantemente immortalata al fianco del suo famoso marito, ha sfruttato i guadagni realizzati con la musica e i servizi fotografici super pagati per aprire un suo brand di moda.

Victoria ha dimostrato un grande intuito e spirito imprenditoriale lanciando ben quattro collezioni Prêt-à-porter proposte in oltre 400 boutique in più di 50 Paesi nel mondo.

Parliamo di abiti, creati nel suo studio londinese, ma anche di accessori e occhiali che invece sono frutto di una lavorazione artigianale tipica italiana. Nella regione di Valdobbiadene, infatti, il marchio collabora direttamente con una serie di artigiani e laboratori locali specializzati per la creazione delle linee Eyewear.

La donna cui Victoria Beckam si rivolge è audace, ma allo stesso tempo raffinata; lo stile dei suoi capi è quindi moderno ma immediatamente riconoscibile per le linee lussuose.

Il debutto del brand alle sfilate PE17 è stata anche l’occasione per lanciare la nuova linea di make up nata in collaborazione con Estée Lauder.

Sono felicissima di usare il makeup creato con Estée Lauder per la mia sfilata di questa stagione’, dice Victoria Beckham. “Ho ideato questa limited edition pensando a una pelle stupenda e ho applicato il medesimo concetto al look di bellezza per la sfilata PE17. Il makeup è l’espressione dello spirito libero e sicuro del “Prêt-à-porter” per questa stagione, quindi il colore è usato in modo spensierato ed è applicato con tratti audaci sugli occhi. Nel complesso, il look non ha un aspetto troppo perfetto o studiato.”

Il risultato in passerella è stato la rappresentazione di una semplicità moderna contrapposta a un contrasto di colori: pelle irradiata da una luminosità calda e sexy, occhi enfatizzati al massimo, labbra nude, finish effetto bagnato, metalli liquidi, lucentezza argentea.

L’Eye Palette in particolare, con la sua versatilità, è stata la stella della passerella con la sua gamma di tre look esclusivi per gli occhi che hanno conferito un tocco particolare raffinato alla pelle facendola apparire fresca e luminosa. Un tocco di nude dai riflessi radiosi, le tonalità Blonde Cumine Metal Saffron sfumate l’una nell’altra al centro della palpebra mentre il tocco di Burnished Sage, il verde intenso metallico bruciato della palette, e quello di Fired Sapphire, uno sconvolgente azzurro metallico, sono stati liberamente distribuiti su tutta la palpebra.

Gli altri prodotti che compongono la Limited Edition Victoria Beckham Estée Lauder sono : Morning Aura Illuminating Creme, Highlighter in Modern Mercury, Eye Kajal Duo in BlackSaffron/Vanille.

Colori sexy, leggeri, con un tocco di essenzialità e di provocazione; concepiti per essere indossati in modo impreciso per esaltare la sicurezza dell’imperfezione.